Trovato morto, per un’overdose, nel parcheggio del centro commerciale Globo, di Martinsicuro

La magistratura di Teramo ha disposto l’autopsia sul corpo di Oreste Rossi, 35 anni, postino, residente a Sant’Egidio alla Vibrata, deceduto la scorsa notte per overdose. Ad accorgersi dell’uomo privo di vita è stata la vigilanza privata durante il giro di ricognizione nell’area esterna adibita a parcheggio del centro commerciale Globo a Martinsicuro. La guardia giurata, la notte scorsa, si è avvicinato al Fiat Doblò dell’uomo. Aveva notato la portiera aperta, scoprendo il cadavere del postino. Vicino al corpo è stata trovata la siringa ed il laccio emostatico. I medici del 118 hanno accertato l’avvenuto decesso. Il giudice Bruno Auriemma, ha disposto quindi l’esame autoptico, che è stato affidato all’anatomopatologo Giuseppe Sciarra. Rossi non era sposato, aveva un fratello e viveva con la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *