Banditi professionisti rapinano portavalori. Bottino, 100 mila euro

Centomila euro. E’ questo l’ammontare di una rapina a mano armata messa a segno stamattina da quattro banditi nel supermercato Carrefour, alle porte de L’Aquila. Un colpo da professionisti, compiuto con freddezza e velocità, che hanno sorpreso i vigilantes che s’accingevano a rientrare in un furgone portavalori dell’Ivri con l’incasso realizzato dal magazzino. In tre, a volto coperto e con in pugno kalashnikov, hanno atteso che le guardie giurate uscissero e prima che potessero risalire sul furgone hanno puntato contro le armi e le hanno immobilizzate. Presi di sacchi sono fuggiti via a bordo di un furgone che è stato ritrovato poco dopo via Tito Pellicciotti, non molto lontano dal supermercato. Sembra che i rapinatori siamo stati ripresi dalle telecamere del supermercato. Mobilitati polizia e carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *