Lanciano, le iniziative della Pro Loco per cultura e turismo

Sono tante le iniziative in cantiere che la nuova squadra della Pro Loco di Lanciano ha presentato oggi a Lanciano. Tra queste, spicca il concerto dei Pooh, programmato per il 7 luglio allo stadio Guido Biondi di Lanciano, che per la prima volta ospiterà una manifestazione di questo tipo. Ma si guarderà anche al turismo: una Pro Loco propositiva, pronta a dare il proprio contributo per un’accoglienza turistica all’altezza di una città d’arte come Lanciano e a collaborare fattivamente con altre associazioni già operanti in città. Lo ha ribadito oggi in conferenza stampa il presidente Vincenzo Giancristofaro, presentando, tra l’altro, il nuovo sito web, e le altre iniziative in cantiere. A partire da quelle di carattere culturale con “In punta di Penna”, incontro con i giovani autori frentani, in programma per il 10 maggio, alle ore 17.30 a Palazzo degli Studi. L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’associazione culturale frentana, patrocinata dal Comune di Lanciano, vedrà la partecipazione di sei giovani scrittori lancianesi: Francesco Consiglio, Giuseppina Fazio, Nicoletta Fazio, Ugo Fiorillo, Bruno Montefalcone, Umberto Nasuti. Un modo diverso di proporre la cultura in città, con una formula più aperta e senza i soliti formalismi, con l’obiettivo di valorizzare il nostro patrimonio locale. Si parlerà delle esperienze individuali di ognuno, che potranno così confrontare tra loro e con il pubblico. Un momento importante, anche quello dedicato alla lettura, che sarà ad opera degli stessi autori. Per ciò che riguarda il sito web della Pro Loco, www.prolocolanciano.net, è stato realizzato da Gno Alfino, in una formula innovativa, caratterizzata dallo stile web 2.0  dove il social e la condivisione dei contenuti svolge un ruolo fondamentale. Il design è fluido, la compatibilità tra pc, notebook, tablet, smartphone, non ha limiti di navigazione; il sito si “autodimensiona” in base alla grandezza dello schermo, per garantire un’esperienza di navigazione ottimale per ogni device (dispositivo). Da ultimo, ma non certo in ordine di importanza,

“ Tutto nasce da una collaborazione stretta tra varie associazioni – ha detto il presidente Giancristofaro – le Vie del Commercio, Amici della Musica F. Fenaroli, Unpli provincia di Chieti, comitato Feste di Settembre, Associazione Culturale Bibliosia, Associazione Culturale Giako, grazie alle quali stiamo allestendo eventi per l’estate”.

All’incontro di oggi con i giornalisti, anche il presidente dell’Associazione Il Mastrogiurato, Danilo Marfisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *