Lanciano: rissa tra romeni in centro, uno è stato accoltellato ed è grave. Due arresti

Rissa, accoltellamenti e arresti in pieno centro a Lanciano. Protagonisti dei romeni a causa di una discussione scoppiata all’esterno di un bar. 

I fatti sono accaduti ieri sera lungo viali delle Rose. Due uomini, Elvis Ghinea di 27 anni, e Narcis Ghinea di 20, fermati poi dagli agenti di polizia intervenuti sul posto, avrebbero avvicinato un gruppo di connazionali che era seduti fuori del locale. Poche parole e poi la rissa. Due giovani sono stati raggiunti da alcuni fendenti e trasportati in ospedale prima dell’arrivo della polizia; un altro, invece, trovato a terra, colpito con pugni e calci. Ed è stato proprio quest’ultimo a indicare agli agenti chi fossero gli autori dell’aggressione, rintracciati e arrestati poco dopo I due Ghinea, tra l’altro già noti alle forze dell’ordine per fatti di violenza avvenuti negli anni scorsi, sono stati rintracciati nella loro abitazione e fermati. Il giovane ferito gravemente è in prognosi riservata nel reparto di chirurgia dell’Ospedale di Chieti. La Procura di Lanciano sta valutando se accusare i due di tentato omicidio, in base a quanto emergerà dagli atti sanitari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *