Rapina in banca a Sant’Egidio alla Vibrata: bottino 15 mila euro

Due giovani italiani, armati di taglierino e con il volto coperto da cappellino hanno fatto irruzione nella filiale del Monte dei Paschi di Siena a Sant’Egidio alla Vibrata. 

Sotto la minaccia delle armi i due  si sono fatti consegnare una somma che oscillerebbe, secondo le prime risultanze, fra i 10 ed i 15 mila euro. I banditi sono fuggiti su un’autovettura a bordo della quale pare vi fossero altri complici. In banca, a quell’ora, c’era una sola cliente che era a colloquio con il direttore. Sul posto sono giunti i carabinieri del reparto operativo di Teramo, i colleghi della compagnia di Alba Adriatica e quelli della stazione di Sant’Egidio alla Vibrata. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *