A Città Sant’Angelo: gli studenti dello ‘Spaventa’ si trasformano in imprenditori

Domani gli studenti del Liceo delle Scienze Sociali presentano il loro progetto all’Istituto”Bertrando Spaventa” dalle 10.30 alle 12.30. Gli studenti della classe V M del Liceo delle Scienze Sociali hanno costituito una vera e propria impresa sociale, secondo il modello Junior Achievement Italia. L’Impresa JA, che gli stessi studenti hanno denominato SSU_ CORDEL , ha prodotto SERVIZI SOCIALI  e ha elaborato un protocollo d’intermediazione relazionale da spendere all’interno di una filiera Alimentar Sociale a Km 0.

All’interno dell’Istituto Spaventa sono state attivate altre due imprese JA con ragazzi di altre classi del Liceo delle Scienze Sociali e del Liceo Tecnologico. L’impresa SSU_CORDEL ha tra i suoi scopi anche quello di promuovere le altre imprese del Liceo. Gli studenti coinvolti nel percorso hanno gestito la propria Impresa JA nell’arco di un anno scolastico. Le altre due imprese si occupano di riciclaggio di oggetti inquinanti e di recupero di una zona verde di Città Sant’Angelo. Sarà compito dei rappresentanti SSU_CORDEL illustrare anche le altre imprese proponendo una visita ai propri partner ed ospiti. Tutte le imprese hanno eletto un Consiglio di Amministrazione e individuato tra loro un Amministratore Delegato e altri Manager di Funzione. Attraverso la vendita di azioni a parenti, amici e docenti,  ma anche rappresentanti di aziende ed istituzione, tutti i giovani imprenditori hanno raccolto capitale per finanziare la produzione e la commercializzazione del loro prodotto/servizio. Alla fine della loro esperienza, liquideranno l’Impresa JA, dividendo gli utili tra tutti gli azionisti e potranno partecipare, se selezionati, al Premio Migliore Impresa JA 2013, una competizione nazionale che si terrà a Palermo. Junior Achievement Italia è la prima associazione nonprofit, ponte tra Scuola e Impresa, sostenuta da una partnership di aziende leader che si propone di avvicinare i giovani al mondo del lavoro attraverso programmi concreti di imprenditorialità e gestione aziendale (per saperne di più: www.junioritalia.org). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *