E’ morta in casa da 15 giorni, corpo scoperto dopo allarme di una vicina

Il cadavere di una donna di 66 anni è stato trovato in un appartamento di Montesilvano, in corso Strasburgo. Sarebbe morta da una quindicina di giorni. Sul posto, oltre ai carabinieri, i vigili del fuoco, che hanno raggiunto l’appartamento al secondo piano con l’autoscala, e il personale del 118. I militari dell’Arma, coordinati dal capitano Enzo Marinelli, sono intervenuti sul posto dopo essere stati allertati da una vicina che non vedeva la donna da un pò e sentiva un cattivo odore provenire dalla casa. La donna, che è stata trovata nuda sul letto, viveva sola ed era molto riservata. In base agli accertamenti del medico legale la morte è avvenuta per cause naturali. La salma è stata già riconsegnata ai familiari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *