Moto contro auto, muore 22enne

Un motociclista di 22 anni,  Massimiliano Pelusi, di Rosciano, è morto questa mattina, verso le 8.30, in un incidente stradale avvenuto nei pressi del comune del pescarese. Stando ad una prima ricostruzione dei soccorritori, il giovane viaggiava su una moto che si sarebbe scontrata in curva con un’auto. E’ subito partita una richiesta di intervento al 118 e il personale sanitario è arrivato sul posto con l’eliambulanza ma Pelusi era già morto, per cui è stato solo constatato il decesso. Rilievi in corso per ricostruire la dinamica dello scontro. 

L’incidente, riferiscono i carabinieri della compagnia di Penne che si sono occupati dei rilievi, è avvenuto sulla strada provinciale 44. Pelusi era alla guida di una Honda 1000 che procedeva ad alta velocità e si è scontrata con una Fiat Panda condotta da un 60enne pensionato di Manoppello, che stava svoltando a sinistra per raggiungere un fondo agricolo pur essendo vietato. La moto arrivava dalla direzione opposta rispetto all’auto. Il 60enne è stato denunciato per omicidio colposo. I mezzi sono stati sequestrati.

In un altro incidente avvenuto stamane intorno alle 7, al bivio di Nocella di Campli, un motociclista di 24 anni è rimasto gravemente ferito ed è stato ricoverato al “Mazzini” di Teramo con fratture al bacino e agli arti superiori e inferiori. La moto sulla quale viaggiava si è scontrata con un’auto. Sul posto sono intervenuti il 118 è la polizia stradale per i rilievi. La dinamica è in fase di accertamento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *