Estate Musicale Frentana: concerti all’Auditorium Diocleziano e alle Torri Montanare

Due concerti sono in programma nella nuova settimana nell’ambito dell’Estate musicale Frentana. Il primio, previsto per il 1° agosto, alle ore 19, all’Auditorium Diocleziano, sarà tenuto dai docenti EMF, Orchestral Course  2013 Teachers’ Concert, L’importanza didattica dei concerti dei docenti, come strumento di valutazione per i giovani musicisti,  ai quali viene offerta una concreta opportunità di potersi misurare e confrontarsi con i loro insegnanti, approfondendo la conoscenza di composizioni che fanno parte delle pagine artistiche più importanti nell’ambito della musica da camera di tutti i tempi, facendo in modo di arricchire e accrescere il proprio bagaglio culturale,  strumentale e di apprendimento delle metodiche e delle tecniche di esecuzione concertistica.

Il secondo, invece, si terrà il 2 agosto, con inizio alle ore 21:30, alle Torri Montanare. Ad esibirsi sarà l’Orchestra da Camera Internazionale Giovanile, preparata e diretta dal Maestro Giuseppe Cataldo, eseguirà due straordinarie composizioni del “genio musicale di tutti i tempi”.  La “Praga” è una sinfonia spumeggiante, di ritmo incalzante, la cui composizione strumentale è colma di sorprendenti modulazioni. Con questa sinfonia Mozart chiude l’epoca dei grandi lavori ispirati al modello haydniano e pone i presupposti alle sue ultime composizioni per il suo sviluppo sinfonico. La Sinfonia n. 41 K 551, anche nota come “Jupiter”, è l’ultima sinfonia di Mozart, ed è parte di un ciclo di tre sinfonie composte in rapida successione durante l’estate del 1788. Il titolo, fu assegnato dal dall’impresario inglese J. Peter Salomon, allo scopo di evidenziare il carattere grandioso e divino che caratterizza quest’ultima composizione strumentale di Mozart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *