Commerciante di 52 anni si toglie la vita: troppi problemi economici

Un’altra vittima della crisi. Da un paio di anni aveva problemi economici legati alla sua attività, un negozio di ortofrutta a Cappelle sul Tavo, nel pescarese. Questa mattina, verso le 5, è uscito regolarmente con il suo furgone per andare ad acquistare la merce al mercato all’ingrosso, a Villanova di Cepagatti, e lungo la strada si è impiccato all’interno del mezzo. Il commerciante aveva di 52 anni. Lo hanno trovato nel pomeriggio i carabinieri della stazione di Spoltore, che hanno rintracciato il mezzo in località Cavaticchi, con il corpo privo di vita nella cabina. I militari lo stavano cercando già da un pò, dopo aver saputo dai conoscenti dell’uomo che di lui si erano perse le tracce ormai da ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *