Sorpreso al posto di blocco con eroina e suboxone: finisce ai domiciliari

Troppo nervoso al posto di blocco. Un atteggiamento che a una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lanciano è sembrato strano, troppo. Così i militari dell’Arma all’interno del portaoggetti dell’auto dell’uomo, una Ford Focu, in un piccolo involucro, hanno trovato tre grammi di eroina e circa mezzo grammo di suboxone, una sostanza frequentemente usata come terapia sostitutiva nella dipendenza da oppiacei. Gli uomini dell’Arma hanno quindi deciso di estendere il controllo anche all’abitazione del 49enne dove sono stati recuperati altri tre grammi di marijuana. Arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *