Lanciano: entro due anni 3100 nuovi loculi al cimitero

3.100 nuovi loculi; la costruzione di un nuovo obitorio; la realizzazione di un servizio per le cremazioni; installazione di pannelli solari. Sono queste le principali novità della nuova area cimiteriale di Lanciano i cui lavori sono ripresi dopo 7 anni e che dovrebbero essere ultimati tra due. Costo previsto, oltre 6 milioni di euro. Gli interventi sono ripresi nel giugno scorso e prevedono l’edificazione di un blocco interrato su tre piani, mentre in superficie una piazza e una torre cilindrica dove troveranno sistemazione l’obitorio e il forno per le cremazioni nonché servizi cimiteriali e uffici. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *