Transumanza: tappa a Lanciano dei camminatori che dall’Aquila vanno a Foggia

Il 3 ottobre prossimo faranno sosta a Lanciano fino al 4,  la sera presso la contrada S. Liberata, un gruppo di camminatori che, partiti il 29 settembre dalla basilica di Collemaggio dell’Aquila  percorrendo a piedi il tracciato dell’antico tratturo dei pastori lungo 244 km, l’8 ottobre arriveranno a Foggia presso la Piazza dell’Epitaffio.

La sera del 3 ottobre   “Contrada Viva” di S. Liberata e, davanti la chiesa della Transumanza, verranno accolti con una festa in loro onore dove tutta la cittadinaza sarà invitata. Il giorno 3 ottobre in contemporanea, nella sala “F. Buccella di Casartigiani” in via F. Filzi di Lanciano, verrà aperta al pubblico la mostra intitolata “Siamo figli della pecora”. Con la straordinaria partecipazione dell’artista frentano Lucio Trojano che esporrà una raccolta di vignette umoristiche a tema. La rassegna vedrà anche  una raccolta di fotografie della “Transumanza 2012” a cura del Foto Cine Club Frentano e realizzate da i camminatori e dai soci. La mostra inedita dell’Archivio di Stato sui tratturi nella provincia di Chieti. mostra filatelica sul tema della Transumanza a cura Unione Culturale Filatelica e Numismatica “Anxanum” di Lanciano, l’esposizione dimostrativa “Dalla lana al tessuto” a cura della Coop. Volentieri di Casoli ed esposizione di prodotti artistici di liuteria, intaglio, intarsio e tornitura dei maestri Francesco Sabatini e Carlo Ciccone presenti in tutte e due le serate .L’esposizione sarà arricchita anche di oggetti del mondo pastorale, raccolti dal sig. Antonio Di Caro e dall’esposizione di libri della libreria Abruzzese di Lanciano. Nella sala l’Associazione culturale “Territori link” presenterà un documentario “Transumanze d’Europa” dei registi Fabrizio Franceschelli, Anna Cavasinni e Max Franceschelli.  Alle ore 20,00 del 3 e del 4 ottobre verrà presentata da Nicola Ranieri presidente onorario dell’Ass. Ars Cibandi  Autentico  NOstrano una rivisitazione di un pasto tipico della transumanza preparato per l’occasione dalle Delizie Casolane di Casoli. I prodotti utilizzati per la cena, selezionati accuratamente dagli esperti dell’  ‘associazione Ars Cibandi che ne curano la tracciabilità e l’eccellenza, saranno presentati e illustrati dal nostro esperto . La cena va prenotata info: 330.745325-335 7081345. La mattina del 4 ottobre i camminatori, assieme a un gregge di pecore, partendo dalla contrada arriveranno in Piazza Plebiscito dove verranno ricevuti dalla Giunta Comunale e dalla cittadinanza che parteciperà all’evento. Il caseificio “Fonte dei sapori” di Fossacesia produrrà in loco una cagliata a scopo dimostrativo e degustativo che poi sarà offerta ai presenti. Lo stand del caseificio esporrà per la degustazione e la vendita i suoi prodotti caseari.  Anche quest’anno gli alunni partecipanti sono invitati a fotografare e disegnare l’avvenimento. Il Foto  Cine Club Frentano selezionerà le foto e i disegni più rappresentativi che verranno esposte e premiati in una prossima mostra. Per un bambino, poter vedere da vicino un gregge di pecore e assistere alla trasformazione del latte, che diventa prima giuncata e poi formaggio, è un’esperienza affascinante che lo porterà a scoprire quegli odori e quei sapori che solo i nonni, e forse i genitori, ricordano.Il giorno 4 ottobre nella sala “F. Buccella di Casartigiani” in via F.Filzi di Lanciano, continuerà al pubblico la mostra intitolata “Siamo figli della pecora”. Con la straordinaria partecipazione dell’artista frentano Lucio Trojano che esporrà una raccolta di vignette umoristiche a tema. La rassegna vedrà anche la presenza di una raccolta di fotografie della “Transumanza 2012” a cura del Foto Cine Club Frentano e realizzate da i camminatori e dai soci, la mostra inedita dell’Archivio di Stato sui tratturi nella provincia di Chieti, mostra filatelica sul tema della Transumanza a cura Unione Culturale Filatelica e Numismatica “Anxanum” di Lanciano, l’esposizione dimostrativa “Dalla lana al tessuto” a cura della Coop. Volentieri di Casoli.  L’esposizione sarà arricchita anche di oggetti del mondo pastorale, raccolti dal sig. Antonio Di Caro e dall’esposizione di libri della libreria Abruzzese di Lanciano. Nella sala l’ Associazione culturale “Territori link” presenterà un documentario “Transumanze d’Europa” dei registi Fabrizio Franceschelli, Anna Cavasinni e Max Franceschelli. Alle ore 19,00 Concerto dell’Accademia dei Transumanti degli Abruzzi diretta dal M° M. Canci.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *