Lanciano, arrestato rom per detenzione e spaccio di droga

Questa notte personale del Commissariato di P.S. di Lanciano  ha tratto in arresto  Fioravante Di Rocco, 57 anni, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina. Durante i servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Chieti nel centro storico frentano, il personale di polizia ha  notato uno strano andirivieni, nelle adiacenze dell’abitazione dell’arrestato,   di persone note alle forze dell’ordine per essere assuntori di sostanze stupefacenti. Pertanto è stato immediatamente predisposto un approfondito controllo nella citata abitazione. L’attività effettuata ha permesso di rinvenire all’interno del ripostiglio  adiacente la cucina  gr. 260 circa di sostanza stupefacente del tipo eroina oltre che un bilancino di precisione e denaro  contante per la somma di € 700,00. L’attenzione del Commissariato è rivolta al controllo delle zone cittadine maggiormente a rischio per una più  elevata incidenza nella commissione di reati. Anche in questa occasione si richiede la preziosa collaborazione dei cittadini che, nel segnalare le   varie situazioni di disagio urbano, permettono alle forze dell’ordine di  effettuare mirate attività di controllo  del territorio nelle zone maggiormente a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *