L’Aquila, arriva la Scuola “StarTime”, seminari in diretta web sull’autoimprenditoria giovanile

Sarà L’Aquila ad ospitare la seconda edizione della Scuola di autoimprenditoria giovanile “Startime”, organizzata da Fondazione Mirror ed Emblema con la collaborazione di Italia Lavoro e il supporto del Polo d’Innovazione Ict Abruzzo. 

Dal 9 all’11 ottobre 2013, circa 30 giovani, fra neolaureati, laureandi e dottori di ricerca, già selezionati dai 3 Atenei della regione e interessati alla creazione di una start up, saranno protagonisti di corsi intensivi, lavori di gruppo e tavole rotonde a porte chiuse organizzate presso il Gran Sasso Institute per sviluppare consapevolezze e competenze di autoimprenditorialità. Per la prima volta vengono fornite linee guida per l’ingresso nel mondo del lavoro anche sotto forma di avvio di nuove attività, tramite incontri condotti da rappresentanti dell’imprenditoria e della formazione. 

Durante alcuni incontri sarà data l’opportunità di seguire alcuni seminari via diretta web (webinar) fino a 200 tra laureati, diplomati e ricercatori che si saranno registrati sul sito www.borsadelplacement.it , compilando un modulo di iscrizione all’evento a questo link.

Sarà possibile seguire in diretta web gli interventi di: mercoledì 9 Ottobre, ore 15,  L’ecosistema delle start up in Italia, Antonio Perdichizzi, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria Catania; ore 15,30,  Dalla business Idea al business plan, Luciano Fratocchi, Università dell’Aquila; giovedì 10 ottobre, ore 9,30 Marketing orientation e innovazione, Francesco Ricotta, Università Sapienza di Roma: ore 12,00 Fare Innovazione: dove orientare la propria idea. Tavola Rotonda, la parola alle startup abruzzesi, Federico De Cerchio, Wineowine, Federico Meconi, Appersonam, Carlo Pasquini, Peaceloveskiing, Michele Romagnoli, Tiassisto24; ore 14,30 Come presentare l’idea. L’elevator pitch. Antonio Perdichizzi; venerdì 11 ottobre, ore 10,30 Venture capital, business angels & Co., Giovanni De Caro, Atlante Venture, Riccardo D’Alessandro, Giovani Imprenditori Confindustria Abruzzo, Anna Amati, Zernike Meta Venture. Venerdì 11, infine, alle 11.30 inizierà una sessione finale aperta al pubblico, a cui interverranno, tra gli altri, Giuseppe Cappiello, responsabile Polo Ict e coordinatore scientifico della manifestazione; Tommaso Aiello, fondatore di Emblema; e Domenico Bova, responsabile Area Occupazione e Sviluppo di Italia Lavoro. La squadra dei partecipanti a StarTime che avrà presentato al meglio il suo progetto di avvio di impresa sarà premiata con una visita alla H-Farm, l’incubatore italiano di start up innovative nel campo dei media digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *