Perseguita la ex: finisce ai domiciliari

Un uomo di 57 anni di Fossacesia, T.N., è stato arrestato per  stalking dagli agenti del commissariato di Lanciano su disposizione del Gip del Tribunale locale, Massimo Canosa, che ha accolto la richiesta del procuratore Ruggero Dicuonzo. Da oltre un anno perseguitava la ex con sms, telefonate, pedinamenti e appostamenti, finendo per coinvolgere nella sua attività anche l’ex marito e gli amici della donna.  L’uomo, che non aveva accettato la fine di una già difficile e sofferta relazione sentimentale, da oltre un anno perseguitava la donna con sms, telefonate, pedinamenti ed appostamenti, tanto da minare la serenità della vittima costretta a cambiare abitudini, stile di vita, frequentazioni. Gli inquirenti hanno accertato che il 57enne aveva rivolto le sue attenzioni anche all’ex marito della donna e agli amici della stessa. Per il presunto stalker sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *