A Francavilla al mare convegni di radiologia

Venerdì 25 ottobre presso l’Hotel Villa Maria di Francavilla al Mare avranno luogo due importanti convegni di ambito radiologico della Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM).

Il primo, in programma la mattina è il Convegno Nazionale della Sezione Radiologia Addominale Gastroenterologica dal titolo “Diagnostica per immagini dell’apparato digerente: Topics”, presidente ed organizzatore è il Dr. Roberto Di Mizio, Primario Radiologo Ospedaliero, dell’Ospedale S. Massimo di Penne.

Il secondo, che si svolgerà il pomeriggio, è il Raduno annualegruppi regionali Sirm Abruzzo e Molise, presidente ed organizzatore è il Prof. Massimo Gallucci, professore ordinario di neuroradiologia dell’Università dell’Aquila.

Il Convegno di Radiologia addominale gastroenterologica si propone l’obiettivo di fornire lo stato dell’arte attuale delle tecnologie e degli esami più avanzati, presentato dai maggiori esperti della Società Italiana di Radiologia Medica. Prevede relazioni incentrate su alcuni aggiornamenti della diagnostica per immagini dell’apparato digerente: nuovo iter diagnostico delle emorragie digestive focalizzato sull’uso della Tomografia Computerizzata Multistrato, recenti classificazioni delle invaginazioni intestinali, semeiotica degli infarti meso-intestinali basata su nuovi dati sperimentali, aspetti TC-RM dei carcinoidi dell’ileo, indicazioni allargate del clisma-TC del colon, uso del mezzo di contrasto nella ecografia delle anse, reali indicazioni della PET-TC dell’addome, Risonanza Magnetica nello studio del piccolo intestino. Inoltre, verrà presentato un modello di consenso informato per il paziente che deve eseguire una colonscopia virtuale, espressamente elaborato dalla Sezione. Infine, ci sarà la revisione magistrale degli esami dinamici dell’apparato digerente, dallo studio della deglutizione alla defecografia.

Il Raduno Annuale dei gruppi Abruzzo e Molise della SIRM si propone di fornire ai soci radiologi delle regioni Abruzzo e Molise, gli aggiornamenti necessari alla vita professionale, con particolare riguardo agli aggiornamenti normativi e sindacali. In aggiunta si mettono in evidenza le novità diagnostiche cliniche che possano interessare i professionisti in regione. A seguito dell’apertura della riunione, in cui il rappresentante sindacale provvederà ad aggiornare i soci, seguirà una tavola rotonda di aggiornamento sulla gestione del paziente traumatizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *