Roberto Gatto al Fenaroli di Lanciano

Domenica 27 ottobre alle ore 18.30, il noto batterista Roberto Gatto si esibirà sul palco del Teatro Fenaroli di Lanciano accompagnato da Daniele Tittarelli al sax alto e soprano, Luca Mannutza al pianoforte e Luca Bulgarelli al contrabbasso. Un quartetto che vede la collaborazione dei più affermati musicisti del panorama jazzistico italiano ed europeo e che accompagnerà il pubblico in un viaggio variegato e affascinante attraverso le “credenze” e le tradizioni di varie culture raccontate da brani originali, a firma di diversi autori.

Dopo lo straordinario concerto di domenica scorsa con Irio De Paula Trio che ha regalato momenti di grande emozione, strappando al numeroso pubblico presente, applausi lunghi e calorosi. Un’atmosfera di rara suggestione con un chitarrista eccezionale il brasiliano Irio De Paula, geniale e accattivante accompagnato dal bassista Marco Loddo e dal percussionista Stefano Rossini. Quest’ultimo ha eseguito da solista alcune pezzi che hanno letteralmente trascinato il pubblico. E domenica prossima il Fenaroli si colorerà di atmosfere diverse e di ritmi coinvolgenti, senza però perdere mai di vista la grande tradizione jazzistica e soprattutto lo swing, parametro indispensabile.

Notevole la carriera del musicista Roberto Gatto che vanta collaborazioni con illustri artisti italiani, tra i quali Mina, Lucio Dalla, Pino Daniele, Ennio Morricone, e internazionali come George Coleman, John Scofield, Billy Cobham.

L’appuntamento proseguirà, come sempre, con assaggi e degustazioni. Sarà la volta dopo Zacchignini, Pasetti, Masciarelli delle Cantine Colle Moro che presenterà il Montepulciano Mila, il Brut Passepartout e il Trebbiano Calea.

La parte gastronomica invece sarà allestita da Parco Produce di Anversa degli Abruzzi (Aq), da Ursini di Fossacesia (Ch), dall’azienda agricola Biomania di Sulmona (Aq), da Aia Verde di Pizzoferrato (Ch) e dall’apicoltura Luca Finocchio di Tornareccio (Ch).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *