Caramanico (Sel) a Chiodi: “Geriatria da Chieti a Guardiagrele”

Trasferire il reparto di Geriatria da Chieti a Guardiagrele, struttura medico geriatrica per eccellenza, così come risulta negli atti aziendali della precedente programmazione sanitaria. E’ la proposta del Consigliere regionale di Sel, Franco Caramanico, in una lettera indirizzata al Commissario alla Sanità, Chiodi. “Non comprendo – spiega Caramanico – la decisione di scegliere Ortona al posto di Guardiagrele, che avrebbe tutte le caratteristiche e le prerogative per assecondare le esigenze degli utenti in merito alle problematiche geriatriche. La scelta di Guardiagrele  non recherebbe alcun danno al presidio di Ortona, che anzi deve mantenere e rafforzare la sua valenza chirurgica, messa oggi a rischio dall’ipotesi del declassamento del reparto di Senologia”. 

Per Caramanico il rischio che si corre è ancora una volta quello di non considerare le esigenze degli utenti, a fronte di scelte fatte in virtù di considerazioni ragionieristiche, lesive del diritto dei cittadini ad avere prestazioni sanitarie di livello. “Il presidente Chiodi – conclude Caramanico – continua a proclamare il risanamento dei conti, ma la realtà è che l’Abruzzo non riesce ancora ad uscire dal commissariamento e che il livello dei servizi sanitari è messo a dura prova da decisioni assunte solo sulla base dei numeri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *