Fossacesia festeggia i 100 anni di Nicoletta Di Stefano

Un traguardo di tutto rispetto per Nicoletta Di Stefano di Fossacesia, che lo scorso 19 novembre ha compiuto cento anni. Una lunga vita vissuta tra lavoro nei campi, famiglia e amicizie. A festeggiare la simpatica nonnina, benvoluta dai vicini e dai parenti per il suo carattere gioviale, c’erano proprio tutti: i due figli, Giovanni e Angela, i sei nipoti e gli otto pronipoti. Presenti anche il sindaco Fausto Stante, che ha omaggiato la centenaria con un mazzo di fiori e una pergamena, il consigliere Danilo Petragnali e il sacerdote don Ettore Lucani. Il suo elisir di giovinezza è lei stessa a rivelarcelo, con parole semplici e pregne di affetto verso chi le ha reso l’esistenza serena. «Un bene profondo con mia nuora Anna – dice commossa nonna Nicoletta – che mi ha trasmesso amore, affetto e rispetto. In famiglia mai un litigio, solo armonia. Spesso quando mio nipote Dino (noto cantante dell’orchestra “Italia Dino Bucciante”) racconta qualcosa di divertente, vedo gli altri che si divertono, ma -aggiunge “Za Coletta” – anche se non ho capito nulla, per problemi all’udito, faccio finta di aver compreso, ridendo anch’io». Un’altra ricetta della signora Nicoletta per vivere a lungo? A letto la sera a tarda ora e sveglia la mattina alle nove. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *