Morto l’autista del pulmino del Sulmona Rugby finito fuoristrada

Non ce l’ha fatta Marco Liberatore, il giovane di 20 anni alla guida del pulmino che trasportava la squadra di rugby giovanile del Sulmona, finito fuori strada il 18 gennaio scorso sull’altipiano delle Cinquemiglia. In quell’incidente perse la vita un giocatore 15enne della formazione ovidiana, Salvatore Di Padova.

Liberatore era indagato per omicidio colposo ed è morto nella notte all’ospedale de L’Aquila. Era originario di Corfinio. A nulla sono valsi  i grandi sforzi dei medici per strapparlo alla morte, il giovane non ha purtroppo mai mostrato miglioramenti.

L’incidente era avvenuto mentre la squadra stava tornando a Sulmona dopo un torneo dimostrativo sulla stazione sciistica di Pizzalto,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *