Pescara: trovata con 4 kg di eroina, arrestata

In casa teneva quattro chili e mezzo di eroina suddivisi in sette panetti da mezzo chilo ciascuno, già  pronti per lo spaccio, per un valore complessivo di 180mila euro. Per questo una rom di 26 anni, Maria SpinelliLa conferenza stampa in Questura a Pescara, con numerosi precedenti per droga, è stata arrestata dalla sezione Narcotici della squadra mobile di Pescara. I poliziotti hanno sequestrato nella sua abitazione, in via Tirino, non solo la droga ma anche un bilancino di precisione, alcuni cellulari e materiale vario per il confezionamento della droga. Sono in corso approfondimenti per capire l’esatta provenienza e la destinazione dello stupefacente, che probabilmente era destinato in gran parte al mercato pescarese. Per la squadra mobile si tratta del sesto arresto in due mesi, con un sequestro complessivo di 26 chili di droga di vario genere.

I carabinieri della Compagnia di Pescara hanno arrestato Gli arrestati un senegalese di 36 anni, N.M., residente a Pavia, un 23enne di San Benedetto del Tronto, M.F., e un 24enne di Sulmona. I fermi sono avvenuti in piazza Alessandrini. .

Il senegalese, dopo aver spacciato alcune dosi di marijuana ai giovani frequentatori dei locali, per rifornirsi è entrato in un appartamento e, una volta uscito, è stato trovato in possesso di altre dosi. Dallo stesso portone è uscito il marchigiano che aveva nelle tasche lo stesso tipo di droga, pronta ad essere venduta. Scattata la perquisizione dell’abitazione, nell’appartamento i Carabinieri, coordinati dal capitano Claudio Scarponi, hanno trovato lo studente di Sulmona che, oltre alla droga, era in possesso di due bilancini, duecento bustine di cellophane e mannite, usata come sostanza da taglio. Nel complesso l’attività ha consentito di recuperare oltre trenta dosi di stupefacente e trecento euro in banconote di piccolo taglio. Il senegalese è stato portato in carcere, mentre i due giovani sono stati ristretti nei rispettivi domicili, in attesa della direttissima prevista per domani mattina. Denunciato, inoltre, un marocchino 32enne trovato in possesso di tre dosi di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *