Pasqua con l’Archeoclub di Sulmona

“Archeoclub d’Italia – Sede di Sulmona” è lieta di invitare la cittadinanza ai due appuntamenti in programma per PASQUARCHEOCLUB.

La prima iniziativa, denominata “Le parole della Storia”, è una visita guidata nel centro storico di Sulmona, che «conserva numerose iscrizioni e lapidi di varie epoche, attraverso le quali è possibile ripercorrere la lunga storia della città e del suo territorio. Nella lingua che cambia e nei segni incisi sulla pietra si leggono le trasformazioni avvenute nel corso dei secoli, a livello urbano, politico, sociale, economico e culturale. Spesso poche parole sono sufficienti per comprendere avvenimenti fondamentali, mediante il mutamento della lingua, degli argomenti trattati e dei luoghi. Un percorso nel centro storico di Sulmona consente di analizzare i periodi più importanti della storia della città e rivivere, con le voci degli abitanti, i momenti che hanno lasciato traccia ancor oggi visibile e leggibile». Già da queste parole di Emanuela Ceccaroni, Funzionario Archeologo della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Abruzzo ed ideatrice dell’itinerario, è possibile intuire il tema della visita, che porterà i partecipanti a scoprire quanto hanno da raccontare le iscrizioni di varie epoche conservate nel centro storico della nostra città; guida di questo percorso sarà proprio la dott.ssa Ceccaroni, che si avvarrà della collaborazione di alcuni giovani studenti delle scuole superiori di Sulmona. L’appuntamento è alle ore 15,30 di sabato 12 aprile p.v. all’ingresso del Palazzo della SS.ma Annunziata

Il secondo appuntamento, in stretta collaborazione con l’Associazione “Voci e scrittura” e la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Abruzzo, è fissato invece per il prossimo mercoledì 16 aprile alle ore 16, presso la Sala Lettura del Polo Museale Civico- Diocesano (ex monastero di S. Chiara – Sulmona): “Pasqua a Sulmona” il tema dell’incontro, nel corso del quale si parlerà, tramite immagini e poesie, di una delle tradizioni più identitarie del nostro territorio, i riti pasquali. A seguire, la dott.ssa Rosalba Marinucci, Funzionario Storico dell’Arte e responsabile del Polo Museale di S. Chiara, guiderà gli intervenuti in un itinerario dedicato alla Passione di Cristo, le cui tappe saranno alcune delle opere conservate nel Museo Diocesano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *