Via Crucis ad Atri e Francavilla al mare

La Prof.ssa Fatima Leone, Presidente del Lions Club Atri Terre del Cerrano, e la Prof.ssa Gabriella Serafini, Presidente dell’Associazione Settembrata Abruzzese, presentano la Via Crucis 2014.

L’evento, di elevato valore spirituale e culturale, si terrà Sabato 12 Aprile 2014 alle 19:30 nella Cattedrale di Atri ed è organizzato dal Lions Club Atri Terre del Cerrano in collaborazione con l’Associazione Settembrata Abruzzese. Parteciperanno con le proprie riflessioni i Lions dei club Giulianova Host, Val Vibrata, Teramo e Montesilvano. La Via Crucis sarà animata dai Cantori del Metastasio, accompagnati dal Maestro Augusto d’Incecco al violino e dalla pianista Maria Marcotullio, e dal coro femminile Claricantus, diretto dal Maestro Szilvia Komaromi. Inoltre, si alterneranno riflessioni dei poeti dialettali e meditazioni interpretate da attori.

Durante la cerimonia verranno proiettate sull’abside della Cattedrale le immagini delle Stazioni della Via Crucis di Andrea Cascella, a cura del Prof. Gino di Paolo. Alla XV Stazione, in occasione della Resurrezione di Gesù, sarà proiettato un particolare della Madonna del Rosario (1626) situata nella Chiesa di San Domenico. La pala d’altare, di attribuzione sconosciuta, grazie agli studi del Prof. Gino Di Paolo, recentemente è stata attribuita a Sebastian Majewski: un artista polacco che operava nel teramano tra la fine del 1500 e i primi anni del 1600.

Per l’occasione, alle ore 18, si potrà anche partecipare ad una visita al Chiostro e ai reperti romani adiacenti alla Cattedrale guidata da Ettore Ciccone, Direttore del Museo Etnografico di Atri. A ricordo della manifestazione sarà distribuito un prestigioso volume d’arte che raccoglie tutte le immagini e i testi degli intervenuti. La Via Crucis del Lions e della Settembrata è diventata un appuntamento di alto valore artistico e spirituale in cui, tramite la religiosità popolare abruzzese, si vuole avvicinare il fare e il sentire Lions ai valori imperituri di amore, carità e aiuto al prossimo.

Alle ore 20.30 di sabato 12 aprile, a Francavilla al Mare, in piazza Porta Ripa (paese alto), i ragazzi dell’Oratorio San Franco della Parrocchia di Santa Maria Maggiore presenteranno la XI edizione della Via Crucis Vivente, patrocinata dal Comune di Francavilla al Mare. Nella Via Crucis Vivente, gli oltre cinquanta giovanissimi figuranti faranno ripercorrere al pubblico presente il tratto ultimo del cammino percorso da Gesù durante la sua vita terrena: dal Monte degli Ulivi, dove nel «podere chiamato Getsemani» (Mc 14, 32) il Signore fu «in preda all’angoscia» (Lc 22, 44), fino al Monte Calvario dove fu crocifisso tra due malfattori. Come nelle precedenti edizioni, sarà favorita la partecipazione orante del pubblico presente, consegnando a ognuno una fiaccola, affinché la manifestazione non abbia solo carattere esteriore, ma sia soprattutto forte esercizio di preghiera (nella scorsa edizione erano presenti in piazza oltre quattrocento persone, provenenti da tutta la Regione).

In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a mercoledì 16 aprile 2014, stessa ora e stesso luogo. Per info: www.oratoriosanfranco.net – info@oratoriosanfranco.net.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *