A Scurcola Marsicana “Il Gusto della Pasqua, Una Colazione Biodiversa…”

Una giornata particolare quella che, all’interno del progetto GustandoFuturo è stata organizzata per oggi, martedì 15 aprile, alle ore 11, nella piazza centrale del Comune di Scurcola Marsicana: Piazza del Mercato. Lo spazio urbano nel quale un tempo si svolgevano le relazioni sociali ed economiche della comunità della cittadina marsicana, infatti, nuovamente si apre (o continua ad aprirsi) per accogliere quanti (grandi e piccini) vorranno assaporare, parafrasando il titolo dell’iniziativa, “Il Gusto della Pasqua, Una Colazione Biodiversa…”.

Tale iniziativa è parte integrante del complesso delle attività che (di)segnano il profilo di GustandoFuturo. Con il significativo patrocinio di SapiExpo (l’insieme delle attività organizzate dall’Università La Sapienza di Roma in vista dell’Expo 2015 – http://www.uniroma1.it/sapiexpo) e la direzione culturale dell’Istituto di Ricerca MondiVivo, il suddetto progetto, promosso dall’associazione Tempi Moderni, accolto e condiviso dal Comune di Scurcola Marsicana, continua inoltre nella sua missione, cioè quella del coinvolgimento del territorio tutto…per “..una Nuova Visione dell’Educazione ad una Alimentazione Sana ed EcoSostenibile con al centro la Biodiversità e l’Istituzione Scolastica –nella relazione con tutti gli attori presenti sul territorio”.

Una Colazione Biodiversa…, vede infatti protagonisti, non solo l’Istituto Comprensivo G. De Girolamo di Magliano dei Marsi (nei plessi di Scurcola Marsicana e Cappelle dei Marsi- il corpo docente, gli alunni, la scuola tutta), che avendo accolto la proposta di progetto “supporta” già GustandoFuturo, ma anche alcune associazioni e strutture che operano sul territorio ( la Nuova Pro – Loco di Scurcola Marsicana e, come media-partner, terremarsicane.it) e, soprattutto, i genitori, le famiglie…anche i nonni e le nonne che hanno inteso aderire alla manifestazione.

La protagonista assoluta, però, è la Biodiversità declinata nei prodotti dell’Agricoltura e dell’Allevamento Contadini e Biodiversi (del Mercatino MondiVivo) e nella cucina delle nostre Principesse Antenate – le nostre nonne -. Le antiche produzioni saranno infatti trasformate da quest’ultime in prelibatezze, facendo riferimento proprio alle antiche ricette scurcolane relative alla tradizione pasquale.

“.. Con la programmazione de Una Colazione Biodiversa – spiegano gli ideatori dell’evento -, posta la ‘costruzione’, attraverso le azioni che stiamo sviluppando, di una consapevolezza diffusa circa le criticità vissute dalla nostra società per quel che concerne lo stato di salute alimentare delle giovani generazioni e quello riferito alla salute del nostro ambiente naturale, il nostro obiettivo è quello di determinare momenti concreti di dialogo e di relazione tra le generazioni. Ciò al fine di permettere la trasmissione/condivisione dei sani saperi legati alla cultura alimentare dei territori e agli stili di vista adottati da intere generazioni, nella prospettiva di un più incisivo lavoro teso alla conoscenza e alla diffusione della dieta mediterranea..”

Sano e Gustoso il programma elaborato: la Pizza di Pasqua Abruzzese cucinata, così come il Pane che sarà servito, con il grano Solina, accompagnerà le “Uova Sode…da galline camminanti..” colorate dagli alunni e un piccolo assaggio di norcineria locale. Olio e un pizzichino di sale a condire il tutto. Per chiudere, per i più grandi, il piatto per eccellenza della tradizione pasquale della cittadina marsicana: la Coratella Scurcolana con cipolla Borettana (l’ecotipo simbolo della comunità). Infine la piazza come spazio per i giochi! E Principessa Cipolla, il testimonial del progetto GustandoFuturo? Principessa Cipolla, sembra che possa giungere da su, “gironVolante” sulla festa…

L’evento – così come il progetto complessivo – è il contributo che il territorio dell’entroterra abruzzese intende dare al dibattito che si sta sviluppando in vista di Expo 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *