Alpino pescarese muore durante esercitazioni

Un alpino di 28 anni, Williams Tracanna, è morto oggi scivolando nel vuoto durante una marcia di esercitazione lungo la normale del ‘Piz Vedana’, sulle Dolomiti.

Lo rende noto il Soccorso Alpino e speleologico del Veneto. Il giovane alpino, 28 anni e originario di Pescara, era di stanza a Belluno. Entrato a far parte dell’Esercito nel 2006, aveva svolto, con il 7 Reggimento Alpini, due missioni in Afghanistan e preso parte all’Operazione «Strade Sicure» sul territorio nazionale. La famiglia è stata informata. L’incidente è avvenuto a circa 900 metri di quota, nella fase di discesa. Il giovane è precipitato per circa 150 metri. Tre compagni l’hanno subito raggiunto, ma per il 28enne non c’era più nulla da fare.

Il Presidente regionale di Forza Italia, Nazario Pagano, nonché Presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia del giovane militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *