Ernesto Paolo Alba nuovo presidente del Consorzio Alto Sangro Turismo

Il Consorzio Alto Sangro Turismo ha eletto nuovo presidente Ernesto Paolo Alba, attualmente a capo dell’Associazione albergatori e ristoratori nel Parco Nazionale d’Abruzzo di Pescarsseroli.

E’ stato nominato al termine dell’assemblea del Consorzio che si è tenuta ieri, nel corso della quale si è proceduto anche al rinnovo del consiglio di amministrazione optando per una rappresentanza territoriale con l’assegnazione di un seggio a ciascuna associazione albergatori del territorio. Nello specifico sono stati eletti Giuseppe Marone per il consorzio Cotas di Scanno, Giovanni Dell’Armi per Altosangro Hotels di Castel di Sangro, Valentina Cipriani per gli albergatori di Roccaraso ed Ernesto Paolo Alba per l’Associazione Albergatori e Ristoratori nel P.N.A. di Pescasseroli. Sono stati confermati consiglieri anche Mauro Del Castello e Dario Colecchi, entrambi del Consorzio Skipass, ed è stato eletto l’avv. Angelo Caruso in rappresentanza degli Enti Pubblici. Il presidente Alba confida “in una sempre più numerosa partecipazione delle imprese alla DMC per riuscire a produrre una completa offerta territoriale fruibile in termini di promozione e di incremento del turismo, unica vera risorsa di sviluppo per gli abitanti dell’Alto Sangro, dell’Altopiano delle Cinque Miglia, del Parco Nazionale d’Abruzzo, della Valle del Sagittario e dell’Alta Marsica”. Al Consorzio Alto Sangro Turismo, oltre a numerosi comuni, partecipano gli enti Parco della Maiella e Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, Ferrovia Adriatico-Sangritana spa. “In sintesi – conclude il neo presidente Ernesto Paolo Alba – la coesione degli interessi collettivi potrà produrre un enorme sviluppo quantitativo e qualitativo del nostro territorio anche in questo duro periodo di crisi globale che si sta attraversando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *