Vasto: Palazzo d’Avalos porte aperte a Pasqua

Per Pasqua i Musei Civici di Palazzo d’Avalos propongono visite guidate alle collezioni di archeologia,  arte moderna e contemporanea e alle opere recentemente restaurate dalla Soprintendenza per i Beni Storico Artistici dell’Abruzzo.

Nei giorni di Pasqua e Pasquetta ci sarà ancora occasione infatti di ammirare la serie di ritratti della Collezione Ricci Monteferrante, scelti e restaurati per costituire un’esposizione tematica che arricchirà il percorso di visita dei musei; conoscere i fatti storici evocati nei particolari degli arazzi della Battaglia di Pavia che inquadrano suggestivamente le selle da parata d’Avalos; tornare a visitare le sale dedicate ai Fratelli Palizzi accompagnati dalla lettura di alcuni brani del carteggio di famiglia; riscoprire la storia della città con la classica visita del Museo Archeologico.

Il 25 Aprile invece giornata interamente dedicata al Contemporaneo con la visita della Collezione Mediterrania introdotta dalla lettura delle “Lettere a Odette”.

Questo il programma della manifestazione: Pasqua 20 aprile h 11 visita alla Collezione Ricci Monteferrante; h 17 visita della sezione d’Avalos; Pasquetta 21 aprile h 11 visita della Pinacoteca; h 17 visita del Museo Archeologico; 25 aprile h 11 e 17 visita alla Collezione Mediterrania; Le visite sono gratuite, ingresso a pagamento

Palazzo d’Avalos, piazza Lucio Valerio Pudente 5 Vasto (Ch)

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0873/367773 e  334/3407240

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *