Turismo: a Ortona e Fossacesia tavola rotonda su “corretta gestione di B&B”

L’Associazione “Il Cammino di San Tommaso” di Ortona in collaborazione con il Comune di Ortona la DMC “Terre del Sangro Aventino”, Istituzione “Parco dei Priori”, l’Associazione di B&B “Parco Maiella e Costa Trabocchi” promuove e organizza una due giorni con il giornalista e Presidente Nazionale AIGO (Associazione Italiana Gestori Ospitalità e Ricettività Diffusa), Agostino Ingenito, per discutere di slow tourism e ricettività extralberghiera.

Il primo evento si svolgerà ad Ortona il 2 maggio alle ore 18, presso la sala Rotary nel complesso del Convento Sant’Anna, sarà moderato da Remo di Martino, (Comune di Ortona) il quale, insieme all’Assessore al Turismo Giannicola di Carlo, aprirà una tavola rotonda presenziata da Agostino Ingenito, per discutere insieme agli operatori del settore sulla “corretta gestione di un Bed and Breakfast”,sull’importanza della scelta della posizione della propria attività, su quali leggi fare riferimento, quali documenti produrre, cosa servire a colazione e come fidelizzare un cliente. “Aprire e gestire un B&B è semplice ma richiede attenzione verso un mercato in continua espansione ed un target di ospiti non convenzionali”, dichiara Agostino Ingenito. “Per un b&b di successo, è determinante la personalità del gestore che è prima di tutto un buon padrone di casa.”

Il giorno successivo, sabato 3 maggio ore 10,30 presso L’Istituzione Parco dei Priori a Fossacesia durante l’incontro “Ospitalità extralberghiera, innovazione turistica, opportunità per il territorio” verrà presentato il libro di Agostino Ingenito  “Manuale per la corretta gestione di un Bed and Breakfast”, pubblicato dalla casa editrice Ipse Dixit edizioni in formato ebook, un valido ed interessante spunto per quanti hanno aperto oppure intendono dedicarsi ad un’attività che sta ottenendo un notevole riscontro anche in Italia. All’evento sarà presente Gianfranco Manetti, Direttore delle Iniziative Speciali Touring Club Italiano che evidenzierà l’importanza del binomio cultura e turismo, quale risorsa importante per l’economia turistica dei territori.

L’Associazione, “Il Cammino di San Tommaso” costituita ad Ortona, vuole promuovere e valorizzare tutte le eccellenze naturalistiche, paesaggistiche e culturali abruzzesi e laziali, dei luoghi presenti sul Cammino di San Tommaso. In tal modo, nel diffondere la conoscenza delle località interessate dal Cammino, contribuisce alla promozione e crescita della ricettività slow cost tipica dei bed and breakfast, quale strumento utile per lo sviluppo di nuove forme di turismo naturalistico ed esperienziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *