A Città S. Angelo incontro-dibattito su “Il caso Stamina”

Sabato prossimo, 10 maggio, alle ore 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Città Sant’Angelo, si terrà un incontro-dibattito su “Il caso Stamina, le cellule staminali e le vere speranze in medicina rigenerativa”.

Un argomento di grande attualità, soprattutto un’occasione per offrire una chiave di lettura ai cittadini che, quando raggiunti da informazioni scientificamente scorrette, possono incorrere in pericolosi equivoci.

A tenere il seminario, Assunta Pandolfi , professore associato nella Scuola di Medicina e Scienze della Salute dell’Università “G. d’Annunzio Chieti-Pescara”, è responsabile della Unità Operativa di  “Fisiopatologia della Parete Vascolare”, che dirige dal 2007. Dal 2009 coordina i lavori di StemTeCh Group, associazione scientifica che include circa venti unità di ricerca dedicate agli studi sulla cellule staminali presenti nell’Università di Chieti-Pescara e nella vicina Università di Teramo. Interesse primario del Gruppo StemTeCh è lo sviluppo di protocolli di ricerca che possano supportare studi clinici finalizzati ad ampliare le possibilità terapeutiche che vedono coinvolte l’utilizzo delle cellule staminali in medicina rigenerativa. L’incontro con la cittadinanza sarà, quindi, l’occasione per mettere a confronto il metodo scientifico, ordinariamente adottato dagli studiosi del settore, ed il “metodo Stamina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *