Arpa: Luciano D’Amico subentra a Massimo Cirulli

Luciano D’Amico, rettore dell’Università degli studi di Teramo, è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione di Arpa Spa, la società trasportistica la cui quota maggioritaria e’ dell’Ente regione. D’Amico succede a Massimo Cirulli, dimissionario, in carica dal giugno 2012. La decisione è stata presa nel pomeriggio dall’Assemblea dei soci, su proposta del presidente della Giunta regionale, Luciano d’Alfonso. “E’ la prima volta – ha dichiarato D’Alfonso – che la scelta cade su una personalità dall’alto profilo culturale e professionale e non per ragioni di appartenenza partitica”.

Presente alla riunione, che ha approvato anche il bilancio consultivo, il consigliere delegato, Camillo D’Alessandro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *