L’Uovo riporta il teatro ragazzi per l’Abruzzo

Domenica 9 novembre alle ore 17, primo appuntamento con l’edizione 2014/2015 di A teatro con mamma e papà, stagione domenicale pomeridiana di teatro ragazzi che L’Uovo ha ideato oltre 25 anni fa e che torna ad Atri grazie alla stabile e fattiva collaborazione con la municipalità.

Al Teatro Comunale di Atri ci sarà Pulcinella cavaliere per errore, della compagnia Burattini al chiaro di luna di Conversano. In questo spettacolo di teatro di figura si racconta una delle tante storie che vedono protagonista la maschera partenopea. Stavolta Pulcinella, a causa di una serie di divertenti equivoci, si troverà a combattere contro una strega cattiva che con un sortilegio ha convito il re a sposarla.

A seguire ci saranno: “Tom e Huck… guai più che mai” del Teatro Eidos di Benevento, liberamente tratto da “Le avventure di Tom Sawyer”, che andrà in scena eccezionalmente lunedì 8 dicembre; l’11 gennaio “Gli animali salvano il mondo”, ispirato a “La Conferenza degli Animali” e presentato dal Teatro di Figura Umbro; l’8 febbraio “Accadueo” di Giallomare Minimal Teatro di Empoli che ribadisce il grande valore dell’acqua, attraverso il racconto di un’attrice accompagnata dai disegni dal vivo di un’artista multimediale; l’8 marzo, infine, “Cartacantastorie” de La botte e il cilindro di Sassari, che prende spunto dalle melodie che tutti i bambini conoscono, cantate e animate dal vivo con immagini e colori proiettati su un grande schermo.

I biglietti, il cui prezzo si riconferma anche quest’anno in 5€ per l’intero e 4€ per il ridotto, saranno in vendita al botteghino del teatro nelle domeniche di spettacolo, a partire dalle ore 16.00. Per ulteriori informazioni si può chiamare il numero 349.1504259, consultare il sito www.teatroluovo.it e scrivere una mail a info@teatroluovo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *