Torna a Città Sant’Angelo ‘A teatro con mamma e papà’

Domenica 16 novembre alle ore 17 primo appuntamento a Città Sant’Angelo con l’edizione 2014/2015 di A teatro con mamma e papà, organizzata da L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione. Un avvio di stagione particolarmente sentito per via del proficuo rapporto di collaborazione che lega L’Uovo al Comune di Città Sant’Angelo da un considerevole numero di anni. Sintonia che si fonda sull’impegno di entrambi gli enti in favore dell’infanzia e dei giovani e che ha reso possibile anche quest’anno la programmazione di una delle stagioni ragazzi più articolate del panorama abruzzese, composta dal segmento delle pomeridiane per famiglie e da quello delle recite mattutine per le scolaresche del comprensorio.

Si comincia dunque domenica prossima con la compagnia Ruinart di Pontassieve che al Teatro Comunale presenterà “Il gatto con gli stivali”, una trasposizione scenica di tre novelle tratte da “Lo cunto de li cunti“ di Giambattista Basile, che già dal Seicento, prima che arrivassero nei testi di Perrault e dei fratelli Grimm, aveva raccolto alcune fra le più belle fiabe della tradizione popolare. L’utilizzo della tecnica mista di attori, pupazzi animati e personaggi è una specificità di Ruinart che torna anche in questa messinscena. Seguendo il gioco narrativo dello spettacolo sarà la fantasia dei piccoli spettatori a riempire di forma e anima queste figure.

A seguire ci saranno: “Un alieno per amico”, la più recente creazione di Maria Cristina Giambruno per L’Uovo che, a partire dallo spunto fantascientifico, racconta la diversità come valore (14 dicembre); “Hansel e Gretel”, una delle pagine più celebri della letteratura per ragazzi messa in scena dalla compagnia Granteatrino di Bari (18 gennaio); “Il lupo, la gallinella, il gigante e la strega”, spettacolo per attori, pupazzi e ombre de La bottega teatrale di Torino (1 febbraio).

Gran finale il 15 marzo, con il Gruppo Alcuni di Treviso che con “Cuccioli nel paese del vento” porterà in scena gli amatissimi animaletti protagonisti della serie animata andata in onda su Rai Due, Rai Yoyo e Rai Gulp, nonché di due pellicole cinematografiche di grande successo.

I biglietti, il cui prezzo si riconferma anche quest’anno in 5€ per l’intero e 4€ per il ridotto, saranno in vendita al botteghino del teatro nelle domeniche di spettacolo, a partire dalle ore 16.00. Per ulteriori informazioni si può chiamare il numero 349.1504259, consultare il sito www.teatroluovo.it e scrivere una mail a info@teatroluovo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *