Teramo: avvocati al voto per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine

Due le liste in corsa per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati della provincia di Teramo. Oggi e per l’intera giornata di domani, infatti, nell’aula “Falcone e Borsellino” del palazzo di giustizia, 1.183 avvocati iscritti al foro teramano sono chiamati al voto e a scegliere tra Guerino Ambrosini, presidente uscente, e Leonardo Viglione. Quindici i componenti da eleggere nel nuovo Consiglio, che rimarrà in carica per il quadriennio 2015-2018.

Tra le novità, la previsione del turno secco (non è più previsto il turno di ballottaggio) e l’introduzione del principio della parità di genere (un terzo dei seggi è riservato al genere, maschile o femminile, meno rappresentato).  Le operazioni di voto sono iniziate dopo la relazione morale del presidente uscente, Guerino Ambrosini,  che ha ripercorso le attività svolte, dall’istituzione dello sportello per il cittadino e della commissione pari opportunità alla nascita della Scuola forense (diventata obbligatoria dal primo gennaio) e al varo dei regolamenti relativi al processo telematico e alla liquidazione delle parcelle per la difesa d’ufficio. Una volta eletto, il nuovo Consiglio procederà nei giorni successivi all’elezione di presidente, consigliere segretario e consigliere tesoriere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *