Nuovi ospedali in Abruzzo: i sindaci di Giulianova, Lanciano, Sulmona, Vasto e Avezzano incontreranno l’assessore Paolucci

Francesco Mastromauro, primo cittadino di Giulianova, va avanti nella sua battaglia per trattenere i 450 milioni di euro per la realizzazione di nuovi ospedali in Abruzzo. E per dar maggior forza alla sua iniziativa, ha chiamato a raccolta i sindaci di Lanciano, Sulmona, Vasto e Avezzano, rispettivamente Mario Pupillo, Giuseppe Ranalli, Luciano Lapenna e Giovanni Di Pangrazio, che hanno dato il loro assenso. Così per il 9 febbraio prossimo, in Regione, si terrà un incontro tra gli interessati e l’assessore alla Sanità Silvio Paolucci.

“Paolucci ha subito accolto la mia richiesta – dichiara Mastromauro –. L’incontro ha lo scopo di ricevere risposte chiare e certe sui fondi regionali previsti per la realizzazione dei nuovi presidi ospedalieri che, come è noto, dovevano realizzarsi a Giulianova Lanciano, Sulmona, Avezzano e Vasto. E poiché i sindaci sono i primi e più diretti referenti dei cittadini, e debbono quindi raccogliere le istanze fornendo di conseguenza risposte adeguate, ho ritenuto opportuno coinvolgere i miei colleghi che hanno aderito senza indugio all’invito. Il 9 febbraio, quindi, saremo in Regione e riusciremo ad avere chiarezza sulla questione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *