Fondo Valle Sangro: sì del Comitato VIA al completamento

Via libera al completamento della Fondo Valle Sangro. Il progetto era inserito all’ordine del giorno, come primo punto, all’esame del Comitato di Valutazione di impatto ambientale della Regione Abruzzo che, all’unanimità, ha dato parere favorevole. Il Comitato ha espresso la non assoggettabilità alla valutazione ambientale con prescrizioni puntuali e particolare riferimento alla valorizzazione delle esigenze di tutela dell’habitat fluviale.

“L’allungamento verso nord e quindi oltre Quadri della Fondo Valle Sangro – ha dichiarato il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso – rappresenta una priorità infrastrutturale assoluta che consentirà al distretto industriale dell’area sangrina (Sevel, Honda in particolar modo, ndr) di crescere per il rilancio del tessuto economico-produttivo. Si tratta di un completamento atteso da anni, inserito nello Sblocca Italia, che non può non tener conto dell’impatto ambientale e della protezione della fauna presente. La Fondo Valle Sangro significa facilità e velocità negli spostamenti. Al più presto dovrà essere avviata la gara per l’affidamento dei lavori che potrà contare su un monte complessivo di risorse pari a 120 milioni di euro ed entro il 30 aprile dovrà concludersi l’iter procedurale avviato dalla conferenza dei servizi. Un obiettivo molto ambizioso e il via libera espresso oggi dal Comitato Via – ha infine commentato D’Alfonso – rappresenta un ulteriore e fondamentale passo in avanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *