Piano d’Assetto Naturalistico della Lecceta di Torino di Sangro: arriva l’ok della Regione

Approvato dalla seconda Commissione Consigliare del Consiglio Regionale d’Abruzzo il Piano d’Assetto Naturalistico della Riserva naturale Lecceta di Torino di Sangro durante la seduta pomeridiana di oggi.

Prossimo passo sarà l’approvazione definitiva in Consiglio Regionale.

Esprime soddisfazione il Sindaco,  Silvana Priori: “Un altro passo importante verso la valorizzazione sempre maggiore del nostro Territorio grazie alla nostra Riserva Regionale. Abbiamo illustrato ai membri della commissione e alle associazioni ambientaliste presenti i punti salienti e qualificanti del PAN, non ultima la promozione di un modello socio economico che riesca a coniugare la tutela della biodiversità con lo sviluppo economico e il benessere della Comunità la vive e il recupero dei detrattori ambientali eredità di un tempo in cui questa sensibilità purtroppo non era presente.

“La speranza è che il prossimo Consiglio Regionale abbia all’ordine del giorno l’approvazione del PAN – dichiara il Direttore della Riserva, Andrea Natale – per poter presto avere un altro strumento fondamentale che integrato con il Piano di Gestione del SIC ci metta nella piena operatività per migliorare ancora sia l’azione di conservazione, sia quella di promozione e valorizzazione, nonché l’intercettazione dei fondi europei”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *