Lanciano: niente elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine Forense

Sospese ‘a data da destinarsi’ le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine Forense di Lanciano, che si sarebbero dovute tenere il 26 e 27 febbraio prossimi. La notizia è di questa sera. Gli avvocati di Lanciano sarebbero stati gli ultimi in Abruzzo ad andare al voto. Il campanello d’allarme era suonato già con le la sospensione del voto avvenuto una settimana fa a Chieti.

Per il successore del presidente uscente, Sandro Sala che aveva ricoperto la carica di presidente per due mandati, bisognerà quindi attendere.

Già erano pronte le liste dei candidati, cioé “Unità e trasparenza” composta dagli avvocati Alessandro Geniola, Pietro Cotellessa, Fulgenzio D’Annunzio, Maria Chiara De Fidelibus, Giorgio Di Giorgio, Piero Nasuti, Cristiana Rulli, Giulio Ulacco e Paola Zulli; la lista “Avvocati in Azione”, con Andrea D’Alessandro, Fabiana D’Orsogna, Marina Del Malvò, Catia Di Campli, Mario Di Iullo, Daniele Giancristofaro, Annalisa Giuliani, Emanuele Laudadio e Maria Grazia Piccinini; “Insieme per l’Avvocatura Futura”, con Silvana Vassalli, Angela Di Cicco, Antonella Filomena Fantini, Floriana Tonelli, Ennio Totaro, Rocco Carabba, Luigi Antonio Ciccarelli, Quirino Ciccocioppo e Pier Luigi Zulli Marcucci.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *