Maltempo: allerta ‘arancione’ della Protezione Civile anche per l’Abruzzo

Sicilia, Campania, Calabria, Marche, Abruzzo e Molise  sono le regioni per le quali è scattata l’allerta ‘arancione’ della Protezione civile. Sono previsti infatti venti forti, temporali e neve sulla Penisola.

Colpa di una perturbazione di origine atlantica che ha raggiunto oggi il bacino del Mediterraneo centro-occidentale, determinando tempo instabile e ventoso su gran parte delle regioni italiane; peggioramento che si protrarrà fino alla giornata di giovedì.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra quello diffuso nella giornata di ieri. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *