Emigrazione: a Lanciano convegno per il 50° anniversario della sciagura di Mattmark

Mercoledì 11 marzo, presso il ristorante ‘L’Uliveto degli Artisti’, in via Santa Giusta, a Lanciano, per il 50° anniversario della sciagura di Mattmark, in Svizzera, si terrà il convegno ‘La valigia di mio padre. La montagna, la sciagura di Mattmark e il difficile periodo dell’emigrazione italiana’.

Quella di Mattmark è un’altra delle tragiche pagine dei nostri connazionali all’estero. Il 30 agosto 1965, alle 16.35, una valanga si staccò dalla cima dell’Allalin, nelle Alpi del Vallese: due milioni di metri cubi di ghiaccio precipitando a valle, finendo su un cantiere in cui alloggiavano i lavoratori impegnati nella costruzione della diga di Mattmark. 88 le vittime, ben cinquantacinque dei caduti erano italiani. Tra loro anche abruzzesi.

Per ricordare Al convegno, interverranno il presidente della Provincia di Chieti, Mario Pupillo; Nicola Verna, storico e autore del libro ‘Brucati dal ghiaccio’; Ugo Falcone, generale degli Alpini; Gianfranco Cavasini, presidente CAI-Sezione di Lanciano; Mario Salvitti, ricercatore. Conduce Marilena Marchionno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *