Studente del classico “G. D’Annunzio” di Pescara tra i finalisti dei giochi di Kangourou della Matematica

Federico Cirillo, studente della quarta ginnasiale presso il liceo classico “G.D’Annunzio” di Pescara, si è classificato nella graduatoria nazionale, categoria Cadet, dei finalisti ai giochi di Kangourou della Matematica.

Kangourou Italia rappresenta nel nostro Paese l’Associazione Internazionale Kangourou sans frontières che ha lo scopo di promuovere la diffusione della cultura matematica di base utilizzando ogni strumento e, in particolare, organizzando un gioco-concorso a cadenza annuale che si espleta in contemporanea in tutti i paesi aderenti all’iniziativa (nel 2014 i paesi aderenti sono stati 50 e i concorrenti complessivamente oltre 7 milioni. In Italia, il numero dei concorrenti dell’edizione 2014 è stato superiore a 45.919 con 710 diversi istituti coinvolti). Nel rispetto dello schema accettato a livello internazionale, Kangourou Italia, in collaborazione con il Dipartimento di Matematica dell’Università degli Studi di Milano, organizza annualmente in Italia dal 1999 il gioco-concorso nazionale Kangourou della Matematica riservato a studenti e studentesse di istituti scolastici non universitari che frequentino una classe non inferiore alla seconda elementare  (per l’anno in corso: il 19 marzo scorso)

Il Liceo “G. D’Annunzio” grazie all’abilità del giovane studente, risulta essere l’unica scuola della città di Pescara a presentare un finalista alla prestigiosa FINALE ITALIANA INDIVIDUALE che si svolgerà a  Mirabilandia (Ravenna), nei giorni: 10, 11 e 12 maggio 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *