25 e 26 aprile e 1, 2 e 3 maggio 5 aperture straordinarie delle Grotte del Cavallone

Con la Festa della Liberazione, si dà l’avvio ufficiale alla stagione turistica delle Grotte del Cavallone 2015. La scelta di aprire le Grotte per il 70° Anniversario della Liberazione riconsegna alla attrazione naturalistica più importante della Majella Orientale, anche una sua connotazione storica di rifugio per gli sfollati tarantolesi durante l’occupazione tedesca.

La vicinanza, poi, con il Sacrario dove avrà luogo anche la celebrazione ufficiale in memoria della Brigata Majella offre un ulteriore motivo di visita alla “gemma” della alta Valle dell’Aventino. Un respiro di sollievo per gli operatori economici del settore turistico locale, sia direttamente che indirettamente coinvolti con il “sistema” Grotte del Cavallone, che potranno proporre ai turisti dei due “ponti” in programma una meta di grande valenza naturalistica e dai noti riferimenti storici e letterari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *