Lavoro e sicurezza, a Cepagatti un incontro sulla prevenzione degli infortuni in agricoltura

“Lavoro e sicurezza” sarà il tema di un incontro dibattito che si terrà sabato 2 maggio, alle ore 9.30, nella sala congressi di Cepagatti, in via Raffaele D’Ortensio.

Interverranno il direttore regionale Inail Nicola Negri, il presidente ANMIL Pescara, Claudio Ciampagna, Luca Di Giandomenico e Bruno Palozzo della Coldiretti Abruzzo.

Coordinerà Camillo Sborgia, assessore alle Politiche del lavoro e alla Salute del Comune di Cepagatti, promotore dell’incontro.

Nel corso del dibattito verranno analizzate, in particolar modo, le iniziative che l’Inail porta avanti in Abruzzo per prevenire gli infortuni in agricoltura e per promuovere una cultura della sicurezza, del bando Fipit che finanzia le piccole e micro imprese operanti comparto per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni dei luoghi di lavoro, degli adempimenti cui devono sottostare le aziende, dei corsi di formazione.

“Gli ultimi dati relativi al 2014 attestano che a livello nazionale c’è un calo nel numero degli infortuni ma un aumento vertiginoso delle malattie professionali nel comparto agricolo” – spiega l’assessore Sborgia.  “Malgrado questa flessione, il settore è uno di quelli a più alto rischio infortunistico, secondo solo alle costruzioni per numero di casi mortali, e il trattore è ancora una delle attrezzature che, in assoluto, causa in Italia la maggior quantità di incidenti. E’ bene aggiornarsi, pertanto, per adottare tutti gli strumenti utili per attuare la prevenzione”.

In occasione dell’incontro, nel piazzale antistante la sala congressi, sarà allestita un’esposizione di trattori agricoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *