Orchestra Sinfonica Abruzzese e Michele Placido nel ricordo del Terremoto nella Marsica

Domenica 3 maggio alle ore 18 presso il Teatro dei Marsi Avezzano andrà in scena: “Déja Vu”, Concerto spettacolo in ricordo del centenario del terremoto che colpì la marsica nel 1915. Liberamente ispirato al libro “Il Tenente Dimenticato” di Mario Cantoresi scrittore marsicano che narra lo spirito dell’uomo nei primi decenni del 900 nella terra marsicana. Lo spettacolo sarà caratterizzato dall’alternanza di scene teatrali che avranno come protagonista l’attore Michele Placido, ed i interventi musicali dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta dal M. Marco Moresco. Il  tutto arricchito da proiezioni, giochi di luce che contribuiranno a sottolineare i punti cruciali di un racconto basato su una storia realmente accaduta ai primi del Novecento. Saranno eseguite: di Pietro Mascagni, Intermezzo da Cavalleria Rusticana; di Giuseppe Martucci, Notturno op. 70 n° 1; di Nino Rota, Valzer del commiato dal film Il gattopardo, di Emilia Di Pasquale, Labirintus e sempre di Emilia Di Pasquale,  Requiem; di Arvo Pärt, Cantus in Memoriam Benjamin Britten; di Jean Sibelius, Valse triste; di Emilia Di Pasquale, Post Scriptum-prima esecuzione assoluta. Soprano Ilaria Micarelli. Coro di voci bianche “Nisea” di Teramo diretto dal M° Claudio Morelli. Regia Zenone Benedetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *