Dissequestrato il Idra Q: dal Gambia e ora in viaggio verso il Senegal

L’odissea dell’Idra Q  è finita. Dopo il sequestro avvenuto in Gambia a fine febbraio, per la presunta violazione delle maglie di una rete da pesca, il motopeschereccio italiano è stato dissequestrato in Gambia ed è in viaggio per il Senegal. Dopo aver lasciato il porto di Banjul, è diretto verso Dakar. Lo riferisce la società armatrice. A bordo l’intero equipaggio, circa 20 persone, e tra questi il capitano Sandro De Simone di Silvi e il nostromo Vincenzino Mora di Martinsicuro. Tutti tranne il motorista Massimo Liberati di San Benedetto del Tronto, ancora in stato di fermo. Per lui è prevista un’udienza giovedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *