“Riscopriamo l’umanesimo cristiano”, due appuntamenti culturali a Teramo

In vista del grande Convegno Ecclesiale di Firenze (9-12 Novembre 2015), un appuntamento che si ripete ogni 10 anni e che definisce gli orientamenti della Chiesa Italiana per il decennio successivo, l’Ufficio per l’Evangelizzazione della Cultura, il Centro Ricerche Personaliste – Salotto Culturale 2015, l’Ufficio Diocesano Comunicazioni Sociali, ha organizzato due appuntamenti culturali sul tema “Riscopriamo l’umanesimo cristiano”, che si svolgeranno a Teramo presso la Sala del Vescovado, alle ore 16,30. Il secondo incontro, in programma si terrà il 22 Maggio e verterà sul tema “L’umanesimo cristiano di Paul Ricoeur a dieci anni dalla morte”. Intervengono Francesca Brezzi (Università di Roma Tre)  e Daniella Iannotta  (Università di Roma Tre). Introduzione a cura di Giovanni Giorgio (Università Lateranense e ITAM, Chieti).

Per il decennale della scomparsa del grande filosofo Paul Ricoeur, la manifestazione teramana, ad oggi, sembra essere l’unica in Italia, nonostante l’importanza che riveste questo pensatore per la riflessione ecclesiale attuale che vede nella evidenza dell’umanesimo cristiano la risposta più adeguata ai bisogni dell’uomo di oggi.

Per questa iniziativa è pervenuto un messaggio di Catherine Goldenstein, segretaria del “fondo Paul Ricoeur”, che si congratula per l’iniziativa e si rammarica di non poter essere presente per una personale testimonianza.

Gli incontri saranno presieduti dal vescovo Diocesano, Mons. Michele Seccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *