Per il secondo anno consecutivo la Croce Rossa si aggiudica “Pescara in Soccorso”

A Pescara, nell’ultimo fine settimana, si è svolta la seconda edizione della gara nazionale “Pescara in Soccorso” organizzato dalla Misericordia di Pescara. Due giorni nel corso dei quali le sette squadre partecipanti si sono misurate in prove pratiche di soccorso su “scene” che rappresentavano quanto quotidianamente i soccorritori sono impegnati ad affrontare. Tra le simulazioni anche una maxi emergenza che è stata ambientata presso la vecchia sede del Consorzio Agrario in via del Circuito

Tra le squadri partecipanti la Misericordia ha voluto invitare ed inserire una squadra di Volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato Locale di Pescara.

La gara si è svolta in tre fasi: eliminazioni, semifinali e finali ed in ogni prova è stata simulata una situazione di emergenza che le squadre partecipanti hanno dovuto affrontare in un tempo massimo di dieci minuti trascorsi i quali iniziavano ad essere conteggiate delle penalità.

I punteggi sono stati assegnati tenendo conto di tutte le fasi dell’intervento: risposta alla chiamata; guida del mezzo; valutazione dello scenario; assegnazione dei codici di priorità; capacità di coordinamento del capo equipaggio; organizzazione dell’intervento; modalità delle operazioni di soccorso effettuate; tempi di intervento e gestione dello stesso

Tutte le prove sono state valutate fa Giudici che erano Medici o Infermieri del sistema sanitario nazionale operanti presso le Centrali 118.

Al termine delle due giornate, particolarmente impegnative, vincitrice è stata dichiarata la Squadra della Croce Rossa Italiana. La Squadra era composta da: Giancarlo Anastasi, capo equipaggio, Gianluca Desiderio, autista, Francesco Sozio, soccorritore, Alessia Sponsilli, soccorritore, Paolo Giulianelli, accompagnatore.

Particolarmente soddisfatto del risultato è stato anche il Commissario del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana Matteo MATTIOLI che ha dichiarato: “Sono particolarmente orgoglioso dei Volontari per il risultato raggiunto dalla nostra Squadra. Per il secondo anno consecutivo la Croce Rossa di Pescara si aggiudica questo importante riconoscimento che viene assegnato sì alla squadra ma che sicuramente deve essere condiviso da tutti i Volontari che quotidianamente prestano soccorso sanitario, con dedizione e una preparazione che sicuramente è sotto gli occhi di tutti i cittadini che vedono quotidianamente i nostri Volontari impegnati sì nei soccorsi sanitari, ma anche nelle altre molteplici attività che la Croce Rossa svolge. La Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di Pescara, infatti svolge quotidianamente sul territorio attività nelle seguenti aree di intervento: Salute, Sociale, Emergenze, Principi e valori, Giovani e Sviluppo.

Aree di intervento che si concretizzano in attività di Protezione civile, Assistenza sanitaria, Unità di strada, Attività socio-assistenziali, Salvataggio in acqua, Soccorso su piste da sci, Unità cinofile, Squadre di supporto psicologico, Assistenza a grandi eventi.

Tanti i campi, tante le attività che svolgiamo e che vogliamo incrementare con l’apporto di nuovi Volontari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *