Giovani talenti ai Concerti di Primavera di Teramo

Continua l’esibizione di giovani talenti con il quinto appuntamento de “I Concerti di Primavera”, lunedì 25 maggio sempre alle ore 18 nella Sala San Carlo di Teramo, con Daniele Valabrega, violista del Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma, accompagnato al pianoforte da Alessandro Viale.  In programma l’ Adagio e Allegro op.70 di R. Schumamnn, la Sonata op.36 di Vieuxtemps, la Sonata n.1 op.120 di Brahms.

Daniele Valabrega studia e si perfeziona con Sanzò e Giuranna. Partecipa e vince a vari concorsi nazionali. Collabora con Salvatore Accardo e Francesca Dego. Ha seguito masterclass coi maestri Francesco Fiore e Genevieve Strosser. Dal 2014 è allievo effettivo all’Accademia Stauffer di Cremona. I suoi ultimi riconoscimenti: 1° premio al concorso internazionale “Clivis”, 1° premio assoluto al concorso europeo “Jacopo Napoli”, Premio Accardo,  “Premio Abbado” per la sezione viola. Alessandro Viale è diplomato in Pianoforte, Composizione, Direzione d’orchestra, Biennio in Clavicembalo, laureato “cum laude” in Fisica a La Sapienza di Roma. Porta avanti un’intensa attività di direttore d’orchestra, compositore e pianista. Ha ottenuto primi premi in concorsi nazionali e internazionali con diverse formazioni da camera.

Al termine del concerto al pubblico presente sarà offerta una degustazione di prodotto tipici.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *