Autodromo del Gran Sasso: iniziative per sostenere il progetto

A poche giorni dal referendum di domenica 14 giugno a Montorio al Vomano sull’Autodromo del Gran Sasso si susseguono gli interventi per portare avanti il progetto che, secondo gli ideatori, ha le potenzialità per diventare attrattore di risorse nel segmento dell’Automotive. E per parlare di ciò, sabato 6 giugno, alle ore 17 in Piazza Orsini una delle imprese più innovative per la tecnologia dei motori ecosostenibili, la Mirage Motor Company dell’Ingegnere Marco Pistillo, titolare della Mirage che a sede nel centro teramano, sarà tra gli ospiti dell’iniziativa pubblica promossa dalla società Autodromo del Gran Sasso.

La Mirage Motor Company di Montorio al Vomano ha progettato la prima monoposto totalmente elettrica “made in Italy, un nuovo bolide elettrico di “Formula Green”, in grado di raggiungere i duecento chilometri orari, pronto ad affrontare la svolta ecologica intrapresa dal motorsport internazionale, propiziata dalla nascita del campionato mondiale di “Formula E” della Federazione Internazionale dell’Automobile. La MPE progetta e costruisce componenti in carbonio per veicoli da competizioni e stradali e spera nella realizzazione del circuito per il decollo dell’Automotive nell’entroterra teramano: “Le direttive europee antinquinamento- spiega Pistillo – portano le case automobilistiche ad alleggerire sempre di più scocche e telai, per questo sono aumentate negli ultimi tempi le nostre commesse per Fiat. L’Autodromo è fondamentale per i test di progettazione e sviluppo e quindi può diventare un polo di attrazione per le imprese che vogliono investire nell’Automotive con poli tecnologici e scientifici e l’insediamento di tante aziende”.

Il circuito di Montorio al Vomano si presta inoltre ad ospitare le attività delle scuole per Guida sicura. Ne parlerà nell’incontro di domani il forte pilota di rally teramano Alfredo De Dominicis che con la sua Dedo Driving School organizza corsi di guida sicura per le aziende. Si tratta di attività di formazione in cui si uniscono teoria e pratica in ottemperanza anche al D.Lgs 81/08 per dipendenti automuniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *