La Bandiera Blu sventola sugli stabilimenti balneari di Fossacesia

“Fossacesia è uno dei pochi comuni italiani ad ottenere la Bandiera Blu per l’intero tratto del litorale e non solo per alcune zone”.

Lo ha detto il sindaco della località costiera frentana, Enrico Di Giuseppantonio, che stamattina, insieme all’Assessore al Turismo, Paolo Sisti e all’Assessore all’Ambiente, Raffaele Di Nardo, ha consegnato il vessillo per il 2015 a tutte le concessioni balneari di Fossacesia.

“Per l’ottenimento della bandiera blu è fondamentale il lavoro di squadra – dichiarano all’unisono Di Giuseppantonio, Sisti e Di Nardo – prezioso è il contributo che i concessionari balneari hanno dato in questi anni per l’ottenimento della bandiera blu ed è per questo che invitiamo ciascuno di loro a proseguire con impegno, passione ed amore il loro operato, affinchè, lavorando insieme, Fossacesia possa divenire realmente la perla della costa dei trabocchi”.

E’ il quattordicesimo anno consecutivo che Fossacesia conquista, per l’intero tratto del litorale, la bandiera blu, il prestigioso riconoscimento ambientale concesso dalla FEE, destinato alle località turistiche che si sono impegnate in una gestione sostenibile del territorio. La bandiera blu viene attribuita a seguito di un’attenta e scrupolosa analisi di una serie di parametri piuttosto severi che considerano non solo la qualità delle acque di balneazione , ma anche l’efficienza dei servizi offerti in spiaggia, l’impegno dell’Amministrazione Comunale per la tutela ambientale, con particolare riguardo alla raccolta differenziata dei rifiuti; le iniziative poste in essere per l’accessibilità delle spiagge alle persone disabili, lo sviluppo del turismo eco-sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *